ESPLOSIONI

laboratorio condotto da Elena Bucci

Occorre studiare, sperimentare, misurare il proprio percorso con maestri e colleghi.
Occorre concedere giorni alla preparazione e tutta la vita a raffinare il mestiere.
Occorre dedicarsi al perfezionamento, tentare l'avvicinamento a quella forma molteplice e caleidoscopica che racchiude la propria idea dell'arte e di sé.
Occorre incontrare il lavoro, i metodi, lo sguardo degli artisti che dedicandosi pienamente a questo processo possono trasmettere sapere e mestiere.
Occorre infine esercizio concreto, pratica costante che misuri difficoltà e possibilità reali.
È di questo che ci occupiamo, con spirito umile e ardito, creando occasioni, dando credito alla necessità di essere artisti consapevoli della propria presenza nella vita e sulla scena.
Occorre mettere nuove basi per il consolidamento e la condivisione di questo prezioso dialogo.
Occorre esserci, pensare, fare.